Aroma30

Aroma30 è un marchio che unisce la tradizione sartoriale italiana ad un visione internazionale e contemporanea; la ricerca sui materiali e l’elaborazione di dettagli a rilievo si traducono in capi di moderno design artigianale.
Lo stile è influenzato da fonti estremamente diverse, seguendo un riconoscibile equilibrio estetico a metà strada tra delicato e grezzo: l’iconografia cristiana e l’arte rinascimentale incontrano la crudezza di ispirazioni materiche di elementi rocciosi, pietre, legno e la geometria di forme botaniche e insetti. Le collezioni nascono da una visione rigorosa e femminile al tempo stesso, elaborata da trasparenze diafane, torsioni e stratificazioni.
Insieme alla produzione “ready to wear”, il marchio è apprezzato per la manifattura di capi in edizione limitata e di pezzi unici realizzati su richiesta.
Le collezioni sono state finora esposte in tutte le edizioni di A.I. Fair, la fiera dell’artigianato di lusso promosso da Altaroma e il marchio è stato scelto da Altaroma per rappresentare, insieme ad altri talenti (Caterina Gatta, Carta e Costura, etc.) il vivaio di nuovi nomi della moda a Roma per un fashion mob durante la Vogue Fashion’s Night Out dello scorso settembre.
Nel 2010 il marchio è stato scelto per esporre nella piattoforma di nuovi talenti On|Off durante la London Fashion Week.
Michela Fasanella, designer del marchio, ha studiato design di moda all’Accademia di Costume e Moda di Roma e ha fatto un corso in marketing al Central St Martins College di Londra. Ha collaborato con gli uffici stile di Salvatore Ferragamo e Valentino e ha poi fondato il suo marchio Aroma30. Dopo un lungo periodo a Londra si è ristabilita a Roma, attratta dalla nuova energia di creatività artigianale che è da poco nata in Italia.

www.aroma30.it