top of page
Cerca
  • Immagine del redattore Female Cut

FEMALE CUT w/ VIRGINIA

Saturday 17.12.16

invites ◎ Virginia

Fierce For The Night



~ Rashõmon Bar

◎ Introducing fONDErie SONORE

Per i clubbers più impazienti, il Rashomon BAR apre le porte alle 22:00 con le sonorità dance più ricercate, selezionate dagli allievi di Fonderie Sonore - Scuola per Produttori di Musica Elelttronica

◎Leonardo Ingala > soundcloud.com/leonardo_ingala


~ Photo Shooting



Start 22.00 till very late


Virginia “Fierce For The Night” by Soundwall

La cosa che maggiormente colpisce di “Fierce For The Night”, la prima raccolta a portare la firma di Virginia dopo una serie di EP più o meno consistenti su Ostgut Ton, è che la dj, produttrice e cantante di origini brasiliane sembra aver finalmente trovato la quadra giusta per la sua musica, riuscendo a collocarla in quel virtuoso punto di equilibrio che dove i suoi testi “full of feelings” convivono armoniosi insieme all’audacia e al brio dell’house music anni ’80 e ’90. Sarà il momento storico particolarmente ricettivo per questo tipo di sonorità, oppure il fatto che con “Fierce For The Night” Virginia riesce a rimandarci come mai prima d’ora alle intramontabili sensazioni di “Yours” e “You Own My Mind” (rispettivamente con “Bally Linny” e “Believe In Time”), fatto sta che l’ascolto dell’album trascorre fluido e godibilissimo, complice la scelta vincente di puntare fortemente sulle discriminanti rappresentate dalla sua bellissima voce e dai suoi testi. Ma non è tutto, perché se da un lato queste caratteristiche erano ben note, ciò che non poteva essere assolutamente dato per scontato era l’incisività del companatico: la musica. Cavalcando con le sue parole alcuni dei leitmotiv “classici” dell’house music, come l’amore e la nostalgia, Virginia costruisce groove semplici ed efficaci, evidenziando una crescita tanto nello stile quanto nella consapevolezza dei propri mezzi. Merito dell’esperienza maturata come dj, senza dubbio, perché se è certo che l’album si presta perfettamente a un ascolto domestico, è altrettanto vero che l’intera opera affonda le sue radici nel dancefloor e nei suoi sentimentalismi da weekend. “Funkert”, probabilmente la traccia-manifesto di “Fierce For The Night”, parla chiaro: ritmo, essenzialità e una forte componente autobiografica (in questo caso un amore indigesto) danno spessore ed energia a un lavoro che ha tutte le carte in regola per diventare una hit estiva e bissare il successo raggiunto dai lavori firmati insieme a Steffi...



___________________________________________________


Modalità Ingresso:


/Ticket Online Resident Advisor


Rashõmon Club & Bar: Free Entry entro 00:00 dopo 10€ in lista riduzione.



___________________________________________________





Rashõmon Club

Via degli Argonauti 16, 00154 Roma

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page